Lettori fissi

venerdì 2 novembre 2012

Puntaspilli fai da te

Da amante del riciclo ecco un puntaspilli semplicissimo da fare ideale come regalino per ogni commensale da sistemare sulla  tavola di Natale come segnaposto...che ne dite?
Ti serve un vasetto di vetro della misura che preferisci , il mio è piccolino
un pezzetto di lino,
Colla , in mancanza di  altro ho usato quella vinilica,
colla a caldo,
 Stampa su tessuto...per sapere come si fa andate a vedere fra le etichette su : "STAMPA SU TESSUTO",
bottoni vintage,
tessuto beige per il cuscinetto,
cordicella della fibra di cocco,
pout pourri
e.....tanto amore!
Ho rivestito il vasetto con un rettangolo di lino "sporcato" di colla vinilica ; stessa cosa per il rettangolino di stoffa con la scritta , ho applicato intorno al vasetto la cordicella di cocco e con la colla a caldo ho applicato due bottoni vintage
Al suo interno ho messo un pò di pout pourri
Per fare il cuscino puntaspilli ho cucito insieme (dritto-contro dritto) due rettangolini di stoffa ho lasciato una piccola apertura che serve per  imbottire il cuscino con l'ovatta  poi dopo aver chiuso l'apertura con punti nascosti ho effettuato una filza con il filo mouliné in modo da arricciare il cuscino.
Semplice vero?
Ognuno può modificarlo secondo la propria fantasia....la mia   mi ha suggerito questo!

3 commenti:

  1. semplicemente stupendo :) un bacione e buone feste !! elly

    RispondiElimina
  2. Bellissimo Monica!!!Mi piace l' idea riciclosa, mi piace lo stile, mi piacciono i colori ed i tessuti che hai usato. In merito al post precedente, la tua bambola è dolcissima ed il sorriso sul suo visetto è u raggio di sole.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  3. Ciao Monica bravissima con il riciclo molto originale!un bacione

    RispondiElimina

grazie

grazie di cuore per i vostri commenti sulle mie creazioni...sono per me molto preziosi....adoro questa frase:
Gli Amici sono come gli Angeli...ci sollevano da terra quando abbiamo bisogno di volare... Ciao Monica.